Ecco i nuovi Moduli Smart Outlet e Dry Contact per il controllo di prese elettriche e altri dispositivi

Ecco i nuovi Moduli Smart Outlet e Dry Contact per il controllo di prese elettriche e altri dispositivi

Il 2024 è davvero un anno di grandi novità in casa Freedompro, in particolare per quanto riguarda gli Smart Modules, la gamma di relè intelligenti connessi via Wi-Fi che rende “smart” ogni tipo di abitazione senza necessità di modificarne o riqualificarne l’impianto elettrico.

Dopo l’ottenimento della prestigiosa certificazione Matter (ricordiamo con orgoglio che i nostri Moduli Smart sono la prima linea completa di prodotti dedicati alla smart home a tagliare questo traguardo!), il marchio di conformità e protocollo standardizzato che garantisce interoperabilità e sicurezza tra dispositivi intelligenti di diversi produttori, arrivano infatti due nuovi Moduli a completare e rendere ancora più confortevole la tua “smart home experience”.

Si tratta dei Moduli Smart Outlet e Dry Contact, progettati per controllare le prese elettriche di casa e i dispositivi a impulsi o a contatto pulito.

Conosciamoli meglio!

Moduli Smart Outlet: per rendere intelligenti le tue prese di corrente

I nuovi Moduli Smart Outlet sono interruttori smart professionali connessi via Wi-Fi che agiscono sull’impianto elettrico, rendendo intelligenti le prese di corrente. Sono stati progettati e sviluppati per occupare pochissimo spazio, tanto da poter essere collegati e nascosti agevolmente dietro gli interruttori o le prese a muro esistenti.

In più, i Moduli Smart Outlet sono dispositivi Plug & Play (cioè utilizzabili subito una volta collegati) e Ready-to-Play (ossia che non necessitano di configurazioni complesse o installazioni aggiuntive per essere usati) del tutto compatibili con qualunque tipo di device già presente in casa.

Esattamente come il resto della gamma Smart Modules Freedompro, sono certificati Matter e dunque utilizzabili con tutte le migliori app mobile per il controllo della smart home, compresi i più noti assistenti vocali (Siri, Alexa e Google, oltre che naturalmente la nostra App Freedompro Home).

Installando i Moduli Smart Outlet, non sarà più necessario acquistare prese smart aggiuntive – che generalmente non si fanno notare per la loro estetica… – perché quelle classiche e già presenti in casa diventeranno intelligenti senza modificare il loro look.

I nuovi Moduli sono attualmente disponibili in quattro diverse varianti della versione MINI, e quindi installabili direttamente nelle scatole portafrutti, dietro le prese a muro o gli interruttori:

  • Modulo Outlet MINI a 2 canali, che permette di collegare e controllare fino a due accessori alimentati a 110-240 V AC o 24 V DC.
  • Modulo Outlet MINI a 1 canale, che permette di collegare e controllare un singolo accessorio alimentato a 110-240 V AC o 24 V DC.
  • Modulo Outlet MINI a 2 canali, che permette di collegare e controllare fino a due accessori alimentati a 12 V DC.
  • Modulo Outlet MINI a 1 canale, che permette di collegare e controllare un singolo accessorio alimentato a 12 V DC.

Chiarito cosa sono i Moduli Smart Outlet, scopriamo più in dettaglio cosa significa che controllano in modo intelligente gli oggetti collegati alle prese di corrente.

Quando parliamo di controllo vocale o da remoto degli oggetti attaccati alle prese, ci riferiamo alla possibilità di gestire direttamente la presa elettrica. In questa modalità molto semplice e intuitiva, i Moduli Smart Outlet permettono di controllare davvero tantissimi accessori comunemente presenti nelle nostre case:

  • Bollitore: comandandolo direttamente dalla presa (e ovviamente lasciandolo sempre attivato), potrà scaldare l’acqua per il tè senza che tu debba scomodarti ad andare in cucina.
  • Macchina da caffè espresso: sarà sufficiente lasciarla accesa per attivarla o disattivarla direttamente dalla presa di corrente. E, nel caso dei modelli più recenti ed evoluti, potrai persino programmarla!
  • Lampade a piantana, per spegnerle o accenderle con un semplice “tap” sullo smartphone.
  • Ventilatore: come per la macchina da caffè, basterà lasciarlo acceso e attivarlo/disattivarlo direttamente dalla presa di corrente.
  • Piano cottura a induzione.
  • Forno elettrico e forno a microonde.
  • Frigorifero o freezer: per staccare la corrente prima di sbrinarli, oppure quando rimangono vuoti perché vai in vacanza.
  • Friggitrice ad aria.
  • Colonnina di ricarica per le auto elettriche.

E moltissimi altri dispositivi collegati direttamente o indirettamente alle prese elettriche, come alcuni dispositivi integrati nei sistemi di allarme o di antifurto.

I vantaggi immediatamente percepibili sono due: la comodità di poter gestire in modo smart anche oggetti “tradizionali” e non IoT, e quella di risparmiare energia in modo ancora più facile. Pensa ad esempio ai LED di stato presenti su tantissimi elettrodomestici e dispositivi collegati alle prese di corrente: anche quando indicano che l’oggetto è in modalità sleep o stand-by, il loro consumo di energia continua! Grazie ai Moduli Smart Outlet, puoi invece scegliere di erogare corrente solo quando è davvero necessaria.

Inoltre, le Habits diventano ancora più complete perché, oltre a poter includere tanti accessori in più, puoi ora gestirli in modo confortevole e sostenibile, spegnendoli in automatico, di notte o quando non sei a casa.

 

Moduli Dry Contact: per automatizzare i dispositivi a impulsi o a contatto pulito

I Moduli Dry Contact sono gli attuatori intelligenti e professionali connessi via Wi-Fi che Freedompro ha progettato per automatizzare dispositivi a contatto pulito o a impulsi (ossia che rispondono a impulsi acceso/spento). Proprio come i Moduli Smart Outlet, sono stati sviluppati per essere collegati e nascosti con facilità direttamente dietro le prese a muro o gli interruttori già esistenti.

Certificati Matter e compatibili con le più note app mobile (Siri, Alexa e Google) per il controllo della casa smart, i Moduli Dry Contact sono proposti in versione MINI e declinati in quattro varianti:

  • Modulo Dry Contact MINI a 2 canali, per collegare e controllare fino a due accessori alimentati a 110-240 V AC o 24 V DC.
  • Modulo Dry Contact MINI a 1 canale, per collegare e controllare un solo accessorio alimentato a 110-240 V AC o 24 V DC.
  • Modulo Dry Contact MINI a 2 canali, per collegare e controllare fino a due accessori alimentati a 12 V DC.
  • Modulo Dry Contact MINI a 1 canale, per collegare e controllare un solo accessorio alimentato a 12 V DC.

Come accennato, i Moduli Dry Contact permettono la gestione automatica dei dispositivi a contatto pulito o a impulsi, ossia di quei componenti presenti principalmente nei sistemi di controllo e automazione per attivare azioni specifiche.

Nella pratica, ciò significa che potrai utilizzarli con un’ampia gamma di accessori, come il sistema di irrigazione per il giardino, il cancello pedonale e quello carrabile, la porta del garage e - in alcuni casi - persino la caldaia.

Ciò li rende particolarmente indicati per chi abita in villette indipendenti o case unifamiliari e desidera disporre della soluzione più versatile tra quelle disponibili nella gamma Smart Modules Freedompro, non solo per automatizzare le più diverse azioni quotidiane e per arricchire le automazioni preesistenti (un esempio? Irrigando il giardino solo in determinati giorni o specifiche condizioni!), ma anche per risparmiare concretamente energia con azioni meno intuitive, che sarebbe più difficile ricordarsi di compiere a mano.

Con i Moduli Dry Contact, che assieme ai “fratelli” Smart Outlet completano in modo ottimale il pacchetto delle Habits e garantiscono un’esperienza totale della casa domotizzata, si chiude così il primo capitolo della smart home Freedompro.

Continua a seguirci: abbiamo ancora molto da raccontarti!

Retour au blog