Google Home e Google Assistant

La domotica di Google raccontata da Freedompro

Cos’è Google Assistant?

Google Assistant è l’assistente vocale di Google che ha come obiettivo quello di agevolare e semplificare la vita degli utenti in tutte le azioni che svolgono durante la giornata. Può essere utilizzato per chiedere informazioni, pianificare gli appuntamenti e le cose da fare, riprodurre contenuti multimediali oppure dare ordini a tutti i dispositivi che sono compatibili con questa piattaforma.

Una funzionalità importante di Google Assistant è la configurazione e la gestione di routine. Grazie ad esse l’assistente di Google può attivare dispositivi o svolgere differenti attività insieme. È possibile programmare una routine impostando un orario di attivazione, o avviarla in qualsiasi momento con un comando vocale. È possibile anche configurare le routine A casa e Fuori, che si avviano al rientro del primo membro della famiglia o quando non c'è nessuno in casa, automaticamente.

Google Assistant, inoltre, permette di condividere con altri utenti i dispositivi smart presenti in casa, in modo che più persone possano gestirli e controllarli liberamente.

Google Assistant può essere scaricato sui dispositivi con sistema operativo Android e iOS. Essendo pensato per accompagnare gli utenti nelle attività quotidiane può essere utilizzato da numerose tipologie di dispositivo: smartphone, smart speaker, smartwatch, tablet, ecc.

Google Home

Google Home è la versione grafica dell’assistente di Google. L'app Google Home consente di configurare e controllare i dispositivi Google Nest, Google Home, Chromecast e tanti dispositivi compatibili, tra cui lampadine, videocamere, altoparlanti, ecc il tutto da un'unica app. I dispositivi aggiunti nell’applicazione Google Home, possono anche essere controllati con la voce attraverso Google Assistant.

Come funzionano Google Assistant e Google Home per la domotica?

Le piattaforme di Google hanno bisogno di un collegamento cloud to cloud per funzionare. Questo significa che i dispositivi Google (o con esso compatibili) devono essere aggiunti sul cloud di Google e quindi al cloud del servizio che si sta utilizzando per funzionare correttamente. I due cloud, faranno sì che i comandi o le richieste fatte a Google vengano eseguite dal dispositivo abbinato.

Controllo remoto dei dispositivi

Grazie alla connessione cloud to cloud, Google Home e Google Assistant consentono la gestione remota dei dispositivi ai quali sono abbinati da subito e senza nessuna configurazione o spesa aggiuntiva. Una volta che un dispositivo viene aggiunto sull’applicazione Google Home, potrà essere gestito in qualsiasi momento e ovunque vi troviate, sia con un tap sullo smartphone che parlando con Google Assistant.

Google e Freedompro

Freedompro, ha ideato e realizzato una famiglia di prodotti certificati da Google Assistant che sono:Easykon for KNX,Easykon for MyHome, Easykon Lite for KNXeEasykon Lite for MyHome

Easykon for MyHome è un modulo ideato e realizzato da Freedompro che permette di controllare l’impianto MyHome SCS di BTicino con lo smartphone attraverso Google Home o parlando con Google Assistant gestendo ad esempio luci, tapparelle o termostati, collegati agli attuatori del sistema domotico di BTicino.

La qualità e l’affidabilità degli impianti MyHome SCS di BTicino, grazie a Easykon, si uniscono alla flessibilità ed all’intelligenza artificiale di Google.

Rendere smart il proprio impianto MyHome SCS di BTicino con Easykon for MyHome è semplice e veloce perché la configurazione è automatica. Questo modulo, infatti, identifica autonomamente tutti i dispositivi MyHome compatibili e li rende disponibili nell’applicazione Google Home e controllabili da Google Assistant in pochi minuti.

Easykon Lite for MyHome è la versione software del precedente prodotto. Va installato su Raspberry Pi e consente di controllare l’impianto con la App e l’assistente vocale di Google. É possibile configurare fino a 30 accessori MyHome su Easykon for MyHome e renderli smart senza effettuare nessun lavoro sull’impianto e senza avere particolari competenze di programmazione. Vuoi provare a controllare la tua casa con Google? ScaricaEasykon Lite for MyHome,installalo su Raspberry Pi e fai partire la configurazione automatica. Avrai 7 giorni di prova gratuita per utilizzare l’applicazione Google Home e l’assistente vocale Google Assistant per gestire il tuo impianto MyHome SCS di BTicino. E se poi non ne riuscirai più fare a meno? Non ti preoccupare, acquistando la licenza al costo di 69 Euro (oltre IVA), potrai continuare ad utilizzare le piattaforme di Google come vuoi tu.

Freedompro ha sviluppato ancheEasykon for KNX,ovvero un server, certificato Google Assistant, che evolve gli impianti Konnex e consente di gestire l’impianto domotico con l’App per la smart home di Google oppure con il suo assistente vocale. Grazie a Easykon for KNX l’impianto Konnex può essere gestito ovunque tu sia e in qualsiasi momento con lo smartphone e con la voce.

Freedompro non ha pensato solo all’utilizzo dell’impianto, ma anche alla sua configurazione. É per questo che Easykon for KNX ha un pannello chiaro e intuitivo che consente una configurazione veloce. Questa operazione risulta ancora più rapida grazie alla possibilità di importare direttamente nell’interfaccia il progetto dell’impianto KNX realizzato con il software ETS e di trascinare gli indirizzi di gruppo direttamente nei parametri che servono per mappare ogni accessorio.

Easykon Lite for KNX è la versione software del nostro prodotto dedicato agli impianti Konnex. Va installato su Raspberry Pi e consente di controllare fino a 30 dispositivi installati sull'impianto con la App e l’assistente vocale di Google. Grazie a questo prodotto è possibile rendere smart il proprio sistema KNX senza effettuare nessun lavoro sull’impianto o elettrico e senza avere particolari competenze di programmazione. Vuoi provare a controllare il tuo impianto realizzato con moduli standard KNX con le piattaforme di Google? ScaricaEasykon Lite for KNXdal nostro sito, installalo su Raspberry Pi e mappa i dispositivi che vuoi controllare con lo smartphone e con la voce. Avrai 7 giorni di prova gratuita per controllare la tua casa KNX con Google Home e Google Assistant. E se poi non ne riuscirai più fare a meno? Non ti preoccupare, acquistando la licenza a 69 Euro (plus VAT), potrai continuare ad utilizzare le piattaforme di Google come vuoi tu.

Tutti i prodotti della famiglia Easykon vengono continuamente migliorati da Freedompro che rilascia costanti aggiornamenti. Questi aggiornamenti sono automatici, quindi non serve nessun intervento per scaricarli e renderli operativi sul proprio prodotto. Una volta configurato un Easykon sarai sicuro di avere sempre la migliore e più aggiornata tecnologia per la smart home al servizio della tua casa.

Questi prodotti sono anche pensati per essere molto versatili e flessibili, infatti consentono di mappare numerose categorie diverse di accessori, come, ad esempio luci, termostati, prese comandate, sensori e tanti altri per essere adatti ad ogni tipo di impianto ed esigenza del cliente. Una volta abbinato un prodotto della famiglia Easykon a Google, sarà possibile, inoltre, controllare da remoto il proprio impianto MyHome SCS di BTicino o KNX. Non sono necessari moduli, costi o configurazioni aggiuntive. Il Freedompro Cloud e quello di Google garantiranno agli utenti di poter gestire il proprio impianto in qualsiasi momento e ovunque si trovino in maniera sicura ed affidabile.

Italiano