Mi chiamo Francesco Sabia, sono un infermiere ed anche un appassionato di tecnologia, vivo insieme a mia moglie. Nella nostra casa, avendo un impianto MyHome SCS di BTicino ho installato Easykon for MyHome in modo da controllare tutti i dispositivi domestici con lo smartphone oppure con la voce.

La smart home per Francesco

Per me avere una smart home è sinonimo di comodità. Sono sempre pronto a provare nuovi dispositivi tecnologici e le ultime novità in questo campo e il mondo della casa non fa eccezione. Purtroppo, nella mia zona la building automation e la domotica non sono molto diffuse, ma avere una smart home è sempre stato il mio obiettivo. Ora posso dire che, una volta provata la comodità, non si torna più indietro.

Il controllo della casa

Utilizzo sia le App per la smart home sia i comandi vocali per controllare la casa. Ho configurato Apple, Google e anche Alexa, in modo da averle tutte a disposizione e poterle provare liberamente, ma utilizzo maggiormente l’applicazione Casa di Apple e l’assistente Siri. Easykon for MyHome mi ha permesso, finalmente, di integrare il mio impianto MyHome SCS di BTicino con il mondo Apple. Per me e mia moglie che abbiamo iPhone, iPad e Apple Watch, ora, è facilissimo parlare con Siri per gestire gli accessori domestici attraverso i comandi vocali.

Scenari personalizzati

Per quanto riguarda la creazione e l’utilizzo di scenari, la mia App “Casa” di Apple è come un cantiere aperto ed in continua evoluzione. Ho anche utilizzato Home Bridge installato su Raspberry per integrare sempre più sistemi e funzioni e, grazie a Easykon for MyHome, mi vengono nuove idee quotidianamente su come migliorare e rendere più pratico il mio impianto MyHome. Una volta entrato nella mentalità smart, è come se mi si fosse aperto un mondo e sto continuando ad aggiungere nuovi accessori al mio sistema.

Francesco Sabia

Francesco è un infermiere della provincia di Potenza. É un appassionato di tecnologia e si diverte a rendere sempre più smart la propria casa.

Italiano