Lo standard KNX è un protocollo di comunicazione “open” utilizzato a livello mondiale per l’automazione degli edifici: in una casa domotica gestita tramite lo standard Konnex, puoi mettere in comunicazione tutti i dispositivi attraverso un bus (ovvero, un canale di comunicazione) che li connette tra loro. In questo modo, pur “parlando lingue diverse”, dispositivi diversi possono interagire tra loro e come insieme.

Con un impianto domotico KNX puoi comandare un’ampia gamma di funzioni relative a luci, tapparelle, impianti di condizionamento, sicurezza e risparmio energetico. Puoi creare una smart home totalmente personalizzata, a seconda delle tue esigenze e volontà, cablando ogni dispositivo tramite il bus KNX.

Si tratta di una tecnologia all’avanguardia e in continuo aggiornamento: la smart home connessa a KNX, unita agli assistenti vocali di Google, Amazon Alexa e Apple HomeKit, è il futuro.

Con questa premessa, è scontato dire che le ragioni per scegliere una smart home con protocollo KNX sono numerose; per comandare tutta la casa utilizzando semplicemente le piattaforme di Google Assistant, Amazon Alexa e Apple HomeKit, è sufficiente installare Easykon for KNX, il dispositivo targato Freedompro.

Con Easykon for KNX puoi integrare i dispositivi IoT e gli assistenti vocali, adattando la tua casa domotica per creare nuovi scenari e aggiungere il controllo da remoto, senza compromettere in alcun modo l’impianto domotico Konnex.

Ecco alcuni scenari che dimostrano perché vivere in una smart home KNX con Easykon è la scelta giusta:

  • Stai tornando a casa in macchina...

    Rivolgendoti al tuo assistente vocale, da cellulare, smartwatch o tramite il controllo vocale della tua auto, puoi chiedere di aprire il cancello di casa tua: in questo modo, risparmierai il tempo di attesa davanti al cancello. Puoi addirittura impostare, attraverso un’automazione, l’apertura del cancello quando il tuo cellulare (e quindi tu stesso) si trova a una determinata distanza rispetto a casa tua.
    Risparmia il tempo che usi per gesti superflui e concentrati su ciò che conta davvero!

  • Scoppia un temporale inaspettato...

    Ti trovi fuori casa, hai lasciato le finestre aperte e scoppia un acquazzone. Entrando sull’app di Google, Alexa o HomeKit, puoi abbassare le tapparelle a distanza ed evitare che la tua casa si riempia d’acqua!

  • Vuoi guardare un film, e sentirti come al cinema?

    Sei già seduto sul divano con una ciotola di popcorn: basta chiedere all’assistente vocale di impostare la modalità cinema e - attraverso un’automazione o uno scenario creati con Google Home Assistant, Amazon Alexa o Apple Homekit - potrai spegnere le luci, o abbassarle al livello che preferisci, impostare una luce soffusa, chiudere le tapparelle, e così via.

  • Vai in vacanza e non vuoi preoccuparti di intrusioni di ladri?

    La tua casa domotica abbinata a Easykon è un sinonimo di sicurezza: puoi avere accesso al tuo allarme anche a distanza: in caso scatti l’allarme, puoi accendere le luci di casa e in giardino, a distanza, tramite le app sul cellulare. Il controllo della casa è totale: con le piattaforme smart, puoi anche assicurarti che le tapparelle siano serrate, anche se non sei vicino a casa.

  • E’ una fredda giornata invernale e ti sei appena svegliato...

    Puoi goderti una doccia calda nel tuo bagno pre-riscaldato: grazie a Easykon for KNX puoi impostare la temperatura desiderata in anticipo rispetto alla tua sveglia. In questo modo, eviterai il trauma dell’uscita dal piumone e comincerai la tua giornata senza stress.

Easykon for KNX ti permette di creare una serie di automazioni, grazie alle quali puoi controllare non solo gli accessori dell’impianto domotico KNX, ma anche gli accessori di altri brand acquistati separatamente. È sufficiente che tali accessori siano compatibili con Apple HomeKit, Google Assistant o Amazon Alexa.

Rendi la tua casa ancora più intelligente e confortevole!

Italiano